articolo

Sale la domanda di Bitcoin, cosa cambierà nel prezzo di BTC?

4' di lettura
24

Qualche giorno fa, il Bitcoin ha fatto segnare un nuovo record. Infatti, sono stati aggiunti alla rete 717.331 nuovi indirizzi. Il precedente record, che risale al lontano 2017, erano stati creati 800.180 nuovi indirizzi. Pertanto, si tratta del numero di indirizzi più alto creato negli ultimi 5 anni.

Tuttavia, nonostante la richiesta sia elevata, il prezzo del Bitcoin fa fatica a mantenere la soglia dei 26 mila dollari. Se la richiesta per un bene è elevata, anche il prezzo di quel bene si dovrebbe impennare, ma per il momento non è così. Nuove monete meme, come Bitcoin BSC, risollevano l’umore degli investitori grazie soprattutto alla funzione Stake to Earn.

VAI ALLA PREVENDITA DI BITCOIN BSC

La nuova criptovaluta raggiunge 1,3 milioni di dollari in presale

Molto probabilmente il prezzo del Bitcoin tornerà a salire, è solo necessario un piccolo cambiamento nel sentiment generale del mercato delle criptovalute. Chi desidera iniziare subito ad accumulare un reddito passivo però, lo può fare grazie alla nascita di un nuovo clone di Bitcoin, $BTCBSC, che nella sua fase di prevendita, ha già raggiunto la ragguardevole cifra di 1,3 milioni di dollari in una settimana.

Ma cosa ha attirato l’attenzione degli investitori verso questo ennesimo clone del Bitcoin? Probabilmente la risposta è possibilità di mettere in staking le proprie monete, a partire già dalla fase di prevendita. Lo staking consente agli investitori di guadagnare ricompense in base al numero di token del pool di staking.

La funzione di staking di Bitcoin BSC è attiva fin da subito, anche prima che il token venga quotato sugli exchange. L’attrattiva di questo programma di staking risiede nella sua struttura trasparente, a differenza dei complessi algoritmi alla base di protocolli come Terra Luna, che sono implosi, dando allo staking una pessima fama.

Il whitepaper di Bitcoin BSC mette subito in chiaro da dove provengono i token per pagare le ricompense. La tokenomics stabilisce che il 69% dell'offerta totale di token è destinato alla distribuzione delle ricompense. Il prezzo di Bitcoin BSC è stato fissato a 0,99 dollari, lo stesso che il Bitcoin aveva nel 2011 prima di esplodere.

I token depositati nel pool di staking vengono bloccati per almeno 7 giorni. Dopodiché si può decidere se prelevare i propri token e le ricompense, oppure continuare con il programma di staking. È possibile monitorare tutte queste informazioni, direttamente dalla dashboard di Bitcoin BSC.

Perché scegliere Bitcoin BSC al posto del Bitcoin

Lo staking non è l'unico vantaggio offerto da $BTCBSC rispetto a Bitcoin. Innanzitutto, $BTCBSC utilizza un protocollo proof-of-stake, il che significa che gira su una blockchain molto più scalabile, più economica e più efficiente per le transazioni. In pratica, Bitcoin BSC è una versione più green di Bitcoin.

Infatti, Bitcoin BSC è costruito sulla Smart Chain BNB. Questa scelta consente di avere commissioni di transazione inferiori a 0,10 dollari, rispetto ai circa 10 dollari del Bitcoin e ai circa 20 dollari di Ethereum, a seconda delle condizioni della rete. Le commissioni di transazione non sono solo più economiche. Sono anche molto più veloci. La velocità delle transazioni di $BTCBSC è inferiore a 5 secondi rispetto ai 10 minuti di Bitcoin.

Infine, tutti i vantaggi derivano dal fatto che la Smart Chain BNB può ospitare dApp. La Smart Chain di Binance esegue applicazioni di ogni tipo, il che significa che Bitcoin BSC ha un orizzonte illimitato per possibili sviluppi futuri.

Tuttavia, grazie alla funzione di staking, non è necessario concentrarsi sui guadagni immediati, perché è possibile depositare e ottenere un guadagno come reddito passivo. Bitcoin BSC è una delle proposte più allettanti nel settore delle criptovalute in questo momento ed i token possono essere acquistati con BNB, ETH o USDT. L'importo minimo per l’acquisto è di 10 dollari.

Per restare aggiornati, è possibile seguire gli account Telegram e X (Twitter) ufficiali del progetto.

VAI ALLA PREVENDITA DI BITCOIN BSC



Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2023 alle 06:41 sul giornale del 13 settembre 2023 - 24 letture



qrcode