articolo

Come vanno le criptovalute oggi - Scivola Bitcoin, Pepe Coin prova a rialzarsi

2' di lettura
4

Il mercato delle crypto nella prima parte della giornata è stato contrassegnato da tante candele rosse, suggerendo uno scenario ancora più volatile.

Il mercato delle crypto nella prima parte della giornata è stato contrassegnato da tante candele rosse, suggerendo uno scenario ancora più volatile.

Durante la scorsa settimana, gli investitori hanno riacquistato fiducia, spingendo il mercato verso l’alto, con la maggior parte delle criptovalute che segnano risultati positivi. Nel frattempo, gli analisti sembrano procedere con cautela in vista di una settimana davvero importante che prevede la pubblicazione di una serie importanti di informazioni macroeconomiche: gli USA pubblicheranno i dati relativi all’indice dei prezzi al consumo e all’indice dei prezzi alla produzione.

Inoltre, la Federal Reserve prevede di pubblicare i verbali della riunione di settembre e sono previsti discorsi di diversi funzionari.

Come vanno le crypto oggi?

Ma analizziamo alcune delle principali criptovalute e le loro prestazioni. Il prezzo di Bitcoin scende del 2,03% attestandosi a 26.119 $, con un volume di negoziazione in aumento del 18%. Negli ultimi 30 giorni, Bitcoin ha registrato un guadagno importante, superando l’8%.

Nel frattempo, il valore di Ethereum è sceso del 2,49% a 1509 $ con un volume di negoziazione salito del 30%. Allo stesso modo, il prezzo di XRP è crollato a 0,5192 con un volume di negoziazione in aumento del 28% a 407 milioni di dollari. Invece, il prezzo di Solana è sceso di quasi l’1%, attestandosi a 23 $.

Nel segmento delle meme coin, il valore di Dogecoin è sceso del 4,87% a 0,055 dollari (peggior performance del giorno), e il suo volume è rimasto stabile a 91,97 milioni di dollari nelle ultime 24 ore. Inoltre, al momento della stesura di questo articolo, il prezzo dello Shiba Inu è sceso dello 0,81% a 0,000007205 $, mentre il suo volume è aumentato del 14,88% a 56,97 milioni di dollari.

Nella giornata di lunedì, quindi, è stato registrato il crollo della maggior parte delle criptovalute più interessanti con la capitalizzazione di mercato che è scesa dello 0,35% a 1,09 trilioni di $, mentre il suo volume è aumentato del 16,58% a 18,18 miliardi di $. Allo stesso tempo, la dominance di Bitcoin era al 49,93%, sottolinando un calo dello 0,01%.

Pepe prova a rialzare la testa

Il prezzo di Pepe Coin è aumentato dello 0,22% attestandosi a 0,0000007089 $, sottolineando che gli investitori hanno mostrato maggiore interesse per questa crypto.

Tuttavia, negli ultimi giorni le criptovalute hanno faticato a mantenere uno slancio positivo, come evidenziato dal calo costante di prezzo. Infatti, nell'ultima settimana, la meme coin più famosa del 2023 ha perso oltre il 20% del suo valore, finendo oggi ad arrivare al prezzo di 0,000000631 $.



Questo è un articolo pubblicato il 09-10-2023 alle 13:54 sul giornale del 09 ottobre 2023 - 4 letture



qrcode