pubbliredazionale

Previsioni criptovalute: BONK aumenta del 9%, ma gli investitori stanno spostando l'attenzione su questa meme coin multichain

5' di lettura
0

Il prezzo di Bonk è aumentato del 9% nelle ultime 24 ore, raggiungendo $0,00003476, il suo valore più alto negli ultimi due mesi.

Questo forte rialzo è stato stimolato dall'entusiasmo crescente per la possibile approvazione di un fondo negoziato in borsa (ETF) su Ethereum.

Non appena le speculazioni sull'ETF hanno preso piede, la capitalizzazione complessiva del mercato delle criptovalute è salita di circa il 7% e quasi tutte le meme coin, incluso $BONK, hanno visto un aumento del prezzo.

Durante questo vivace rally di mercato, il volume di scambi di BONK è aumentato del 63,61%, con un forte aumento dei guadagni in giornata. Questo rialzo è destinato a durare? Potrebbe segnare un nuovo paradigma nella gerarchia delle meme coin? Questa previsione del prezzo di Bonk analizza i fattori che potrebbero influenzare i movimenti del token nei prossimi anni.

Cos'è Bonk?

BONK si presenta come la prima criptovaluta a tema cane costruita sulla blockchain di Solana, creata per e dalla comunità. Lanciata il 25 dicembre 2022, BONK è spesso paragonata ad altre meme coin come Shiba Inu (SHIB) e Dogecoin (DOGE).

$BONK ha iniziato a essere scambiato sui principali exchange il 30 dicembre 2022 e da allora ha attirato l'interesse degli investitori.

Il progetto è stato creato con l'obiettivo di diventare una valuta comunitaria pienamente funzionale, utilizzabile da tutte le dApp sviluppate su Solana. Inoltre, voleva offrire agli utenti l'opportunità di entrare in un ecosistema "dove tutti hanno una possibilità equa". Il team si è anche proposto di ristabilire la liquidità dei DEX basati su Solana tramite Bonk.

Nonostante il team dietro il progetto rimanga anonimo, il sito ufficiale fornisce alcune informazioni sulla tokenomica, i dettagli di integrazione e sull'explorer blockchain SolScan. Non esiste un whitepaper dettagliato, quindi la roadmap e i piani futuri restano sconosciuti. Il progetto mantiene una presenza online minima, limitata solo a un account Twitter.

Uno sguardo rapido alla tokenomica mostra che quasi la metà della fornitura totale è stata destinata a chi mantiene la blockchain di Solana e lavora per lo sviluppo della comunità.

$BONK è stato distribuito tramite airdrop a collezionisti di NFT, sviluppatori e utenti di Solana in maniera casuale; Orca, un DEX basato sulla blockchain di Solana, afferma che l'airdrop ha generato un volume di scambi di circa $20 milioni.

Storico dei prezzi di Bonk

$BONK è stato lanciato a dicembre 2022 con un prezzo iniziale di $0,0000001487 per token. Ha mostrato una crescita graduale nei dieci mesi successivi, prima che il suo prezzo iniziasse a salire da novembre 2023.

La meme coin basata su Solana ha raggiunto il suo massimo storico a marzo 2024, con un picco di $0,000045. Tuttavia, non è riuscita a mantenere lo slancio a lungo, scambiando sotto il livello di $0,000030 tra aprile e metà maggio.

Nonostante ciò, nell'ultimo anno, $BONK ha registrato un notevole aumento del 7396% sul prezzo. Con la sua performance sui grafici dei prezzi nei giorni recenti, Bonk potrebbe essere prossimo a raggiungere un nuovo massimo storico.

Previsione del prezzo di Bonk

Bonk ha guadagnato slancio dopo aver superato il livello di resistenza di $0,00003, dimostrando che il token sta vivendo un ciclo positivo. Due fattori hanno contribuito al recente rally: il sentimento rialzista nel mercato generale causato dall'imminente approvazione dell'ETF su ETH e l'aumento dell'interesse degli investitori per il token.

Attualmente, l'Indice di Forza Relativa (RSI) di Bonk mostra che si sta avvicinando alla zona di "ipercomprato". L'RSI è uno strumento utilizzato per analizzare l'entità dei cambiamenti di prezzo al fine di determinare se un token si trova in condizioni di ipercomprato o ipervenduto.

Con un RSI a 14 giorni di Bonk a 66,18 e il suo indice di Paura e Avidità oltre il 70, è evidente che gli investitori stiano scommettendo su un aumento del prezzo. Tuttavia, dal punto di vista tecnico, Bonk potrebbe incontrare resistenza se entrasse nella zona di ipercomprato, poiché i trader considerano ciò come un segnale per vendere. Quando questo accade, è probabile che il prezzo del token subisca una correzione.

Pertanto, gli investitori potrebbero trovarsi meglio a spostare parte del loro capitale su Dogeverse, una meme coin multichain con un forte appeal d'investimento.

Perché Dogeverse è la migliore alternativa a Bonk?

Noto come il primo doge viaggiatore nel mondo delle criptovalute, Dogeverse si è imposto come una delle alternative più credibili a Bonk, grazie alla sua mascotte Cosmo che salta da una chain all'altra.

Utilizzando il bridging, la piattaforma consente attraversamenti di rete tra sei blockchain leader: Ethereum, BNB Chain, Polygon, Solana, Avalanche e Base. Questo significa semplicemente che gli investitori possono accedere all'ecosistema di Dogeverse dalla loro blockchain preferita senza perdere il pieno controllo dei propri token.

Un altro punto a favore di Dogeverse è il suo meccanismo di staking, ora disponibile su tutte le blockchain supportate. Non meno del 10% dell'offerta totale di token è già stato destinato a ricompense per lo staking, consentendo così ai primi di aderire per massimizzare i loro investimenti.

Mentre la mania per le meme coin continua a crescere, il famoso YouTuber Jacob Bury afferma che Dogeverse offra un'opportunità d'investimento interessante per chiunque voglia aumentare il proprio investimento.

Al momento della stesura, Dogeverse si trova nell'ultima fase della prevendita, avendo già raccolto oltre $15 milioni di investimenti. Quindi, c'è ancora un'ultima possibilità di acquistare prima che venga quotato su più exchange.

Vai alla prevendita di Dogeverse



Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 28-05-2024 alle 07:37 sul giornale del 29 maggio 2024 - 0 letture



qrcode