pubbliredazionale

Bitcoin potrebbe raggiungere i 150.000 dollari, mentre la presale di WienerAI raccoglie $4 milioni

4' di lettura
0

Il trader Peter Brandt afferma che dopo l’halving la corsa al rialzo di Bitcoin sta seguendo cicli passati simili e potrebbe raggiungere i 130.000 dollari.

Il valore attuale del Bitcoin è di circa 70.000 dollari. Brandt ritiene che seguendo la traiettoria dei precedenti mercati rialzisti post-halving, il BTC potrebbe arrivare a un picco di 130.000 o 150.000 dollari tra la fine di agosto e l'inizio di settembre.

L'halving di Bitcoin è un evento della blockchain che si ripete circa ogni quattro anni per dimezzare le ricompense per il mining del 50%.

L’halving hanno "rappresentato una simmetria quasi perfetta nei cicli passati dei mercati rialzisti", ha scritto Brandt in un rapporto del 2 giugno.

L’analista ha affermato che storicamente, la data dell'having di Bitcoin è stata quasi nel mezzo tra l'inizio di un mercato rialzista e il raggiungimento del suo picco.

L'ultimo mercato rialzista di Bitcoin è iniziato circa 16 mesi prima dell'having dell'11 maggio 2020, mentre il ciclo è terminato circa 18 mesi dopo.

Inoltre, Brandt ha notato che i due halving precedenti risalenti al 9 luglio 2016 e al 28 novembre 2012 hanno seguito un pattern simile.

"Se questa sequenza continua, il prossimo picco del ciclo del mercato rialzista dovrebbe verificarsi alla fine di agosto/inizio settembre 2025"

Brandt ha aggiunto che "nessun metodo di analisi è infallibile" quando si tratta di indovinare il picco del ciclo di Bitcoin, ma i massimi precedenti hanno seguito un pattern di crescita simile e se continua mette un picco del mercato rialzista "nell'intervallo da $130.000 a $150.000".

Secondo Cointelegraph Markets Pro, l'analisi di Brandt indica il 17 dicembre 2022 come l'inizio dell'attuale mercato rialzista. In quel periodo, BTC è stato scambiato intorno a 16.800 dollari, ma da allora ha guadagnato oltre il 300% per arrivare a 67.882 dollari.

Bitcoin è sceso dal suo massimo storico del 14 marzo di 73.679 dollari, tuttavia Brandt ritiene che ci sia una probabilità del 25% che Bitcoin abbia già raggiunto un picco del mercato rialzista, poiché i guadagni di ciascun ciclo rialzista stanno diminuendo rispetto a quello precedente.

Nell’attesa della nuova fase rialzista del Bitcoin, i trader stanno tenendo d’occhio anche alcune altcoin in presale, in modo da differenziare gli investimenti.

WienerAI si rivela un progetto interessante, in quanto il token WAI permetterà ai titolari di accedere a un trading bot IA.

WienerAI: un trading bot amichevole e intuitivo

WienerAI viene rappresentato da un simpatico bassotto cibernetico creato in un laboratorio della Silicon Valley del 2132. Il progetto sta riscuotendo un notevole successo grazie al suo trading bot IA che verrà lanciato con il listing del token WAI su CEX e DEX.

Al momento, WienerAI ha raccolto più di 4 milioni di dollari, con il WAI venduto a 0,000713 dollari, un valore che aumenterà con ogni fase della presale.

Il bot unisce le funzioni di un trading bot e un chatbot IA. I trader potranno fare domande e ottenere risposte sul mercato delle criptovalute, per analizzare il valore dei token ed effettuare previsioni.

Secondo il whitepaper ufficiale di WienerAI, il trading bot avrà le seguenti caratteristiche:

Trading potenziato da IA: il bot avrà un'interfaccia IA adatta ai principianti e sarà in grado di rispondere in modo esaustivo a tutte le domande degli utenti in merito agli invesitmenti in criptovalute. WienerAI utilizzerà la sua tecnologia predittiva per esaminare i mercati alla ricerca del token desiderato e per analizzarlo.

Migliori swap: una volta che WienerAI avrà scoperto i potenziali guadagni con un determinato token, permetterà ai trader di trovare il miglior valore su DEX attraverso pochi clic.
Zero commissioni: WienerAI non addebita alcuna commissione ai suoi utenti, permettendo loro di massimizzare i guadagni.

Protezione da MEV: un bot MEV o Sandwich è un tipo di trading bot che trae profitto dalle differenze di valore sugli exchange decentralizzati (DEX), anticipando i trader umani al fine di minimizzare i loro guadagni. WienerAI sarà in grado di competere con questi bot, in modo da offrire ai suoi utenti la possibilità di comprare gli asset al valore più conveniente possibile.

Oltre al trading bot, WienerAI permette anche di mettere in staking i WAI comprati in presale con ETH, USDT o carta di credito, in modo da ottenere ricompense passive in base all’APY e alla partecipazione allo staking pool.

VAI ALLA PRESALE DI WIENERAI



Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 05-06-2024 alle 06:59 sul giornale del 06 giugno 2024 - 0 letture



qrcode